Al Made in Cloister di Napoli, il 23 ottobre, la nota cantautrice statunitense Chrysta Bell si esibirà con lo l’EP “Somewhere in the Nowhere”

 

Evento assolutamente da non perdere quello che si terrà domenica 23 ottobre, a partire dalle ore 20:00, presso la struttura polifunzionale Made in Cloister a Napoli, dove la famosa cantautrice americana Chrysta Bell, partner musicale del regista David Lynch, presenterà la sua opera “Somewhere in the Nowhere”. 

Unica tappa italiana per Chrysta Bell, che ha scelto come location per esibire il suo grande talento e regalare agli ospiti uno spettacolo unico, sia dal punto di vista musicale che recitativo, l’ex Chiostro della Chiesa di Santa Caterina a Formiello inaugurato il 28 maggio di quest’anno dopo un lungo restauro. Una serata che vedrà la perfetta commistione di eleganza, maestria, passionalità, bravura, professionalità, genio, ma che solo in 300 ospiti potranno ammirare.

L’EP, che segue il disco “This Train” acclamato dalla critica, è stato scritto e prodotto dallo stesso Lynch e combina un suono di chitarra ricercato e minimale, una produzione classica “lynchiana” con un gusto un po’ retrò e melodie sensuali.

“La prima volta che l’ho vista esibirsi ho pensato che fosse un’aliena. La più bella aliena di sempre. Chrysta non è solo una perfomer strepitosa, ha anche una spettacolare abilità intuitiva nel cogliere uno stato d’animo e trovarne la giusta melodia” – ha dichiarato David Lynch.

Nel 2017 Chysta tornerà protagonista dell’attesissima stagione Twin Peaks e lancerà il suo nuovo album prodotto da John Parish (PJ Harvey), che avrà come ospiti Adrian Utley dei Portishead, il tastierista Geoff Downes degli Asia a degli Yes e il chitarrista drone metal Stephen O’Malley dei Sunn O.

COME NASCE IL PROGETTO MADE IN CLOISTER

Made in Cloister è un progetto nato dalla volontà di proteggere, promuovere e innovare la tradizione del saper fare artigianale. Il progetto è partito nel 2012 con il restauro del chiostro cinquecentesco della Chiesa di Santa Caterina a Formiello, che versava in uno stato di totale abbandono. Subito dopo ha riguardato il restauro di tutti gli immobili situati all’interno del Complesso del Lanificio. Questo grande lavoro ha permesso di donare uno spazio fisico al progetto Made in Cloister, posizionato in un punto strategico della città, a ridosso delle mura aragonesi e della porta Capuana.

Il progetto punta su riconversione e restauro, per la valorizzazione di un parte importante del patrimonio culturale della città, che diventa così il centro di un ampio progetto di sviluppo territoriale. Made in Cloister mira, infatti, a rigenerare il territorio urbano, tra antico e moderno, per dare slancio e vigore al futuro della comunità. Il Chiostro si è trasformato in un luogo di sperimentazione, produzione, e incontro tra professionalità diverse, artisti, architetti, operatori culturali della città di Napoli, valorizzando così la cultura artigianale. La mission del progetto è quella di riportare alla luce l’inestimabile valore di luoghi senza tempo, facendoli diventare veri e propri attrattori culturali. 

Per informazioni su Made in Cloister scrivi a: info@madeincloister.it

Per acquistare i biglietti dello spettacolo Somewhere in the Nowheredi Chrysta Bell clicca qui.

Prezzo del biglietto: posto unico 15.00 + 2.25 euro.

Guarda il video di “All the things” ambientato nel chiostro.