L’isola di Capri è la più chiacchierata tra le isole del Golfo di Napoli, è stata, infatti, da sempre meta di viaggi e terra di poeti, scrittori, personaggi noti dello spettacolo e personaggi leggendari. Il suo nome deriva dal greco kàpros, cinghiale, collegato al latino capreae, capre (in antichità l’isola era nota come Caprae, in greco Κάπραι).

Capri è un’isola di origine carsica ed era inizialmente unita alla penisola sorrentina, ma nel tempo è stata sommersa in parte dal mare, separandosi così dalla terraferma e trasformandosi in un’isola. Capri è costituita in prevalenza da monti e altopiani interni, come quello di Anacapri.

Lungo la costa è possibile trovare numerose grotte e cale, le grotte sono nascoste sotto le scogliere, la più famosa è la Grotta Azzurra, di cui hanno parlato numerosi scrittori nelle loro opere. L’isola è caratterizzata dalla vegetazione tipicamente mediterranea. I centri abitati più grandi sono: Capri, Anacapri, Marina Grande e Marina Piccola. Il mare, le grotte, i paesaggi e la natura incontrastata, rendono Capri uno dei luoghi simbolo del Golfo di Napoli e ambito per il turismo.

Ogni luogo è un simbolo: i giardini di Augusto costruiti negli anni ’30; la Certosa di San Giacomo; il Porto di Marina Grande, la Costiera Amalfitana; le ville fiorite e i Faraglioni; i famosi picchi immersi nel mare.

L’isola di Capri è perfetta per godere del mare, scoprire luoghi magici e cenare in ristoranti tipici che preparano le specialità culinarie tradizionali della zona.

Marechiaro Villa & Relais gode di una meraviglioso panorama sul Golfo di Napoli, che permette agli ospiti della villa di ammirare le bellezze di queste isole godendo un aperitivo o una cena in terrazza con i propri cari.

Numerosi itinerari turistici ed escursioni vengono organizzate nell’isola di Capri, per questo lo staff di Marechiaro è sempre a disposizione dei propri ospiti per organizzare tour guidati che rendano indimenticabile e ancora più interessante la vacanza in famiglia o con amici.